Enzo Salvi: “Fly lotta per la vita, il suo aggressore è libero” 

Pubblicato da in data 30 Giugno 2020

Enzo Salvi: Fly lotta per la vita, il suo aggressore è libero

(Foto dal profilo Fb di Enzo Salvi)

Pubblicato il: 01/07/2020 15:36

“Amici miei voglio condividere con voi una piccola gioia”. Inizia così il post con cui Enzo Salvi aggiorna amici e follower sulle condizioni del suo pappagallo Fly, aggredito a sassate qualche giorno fa. “Fly, da quando siamo rientrati dalla clinica, lunedì sera, è sempre rimasto sul fondo della gabbia. Questa mattina alle prime luci dell’alba, Fly è salito sul posatoio! Io anche questa notte ho dormito affianco a lui e quando l’ho visto sul posatoio e’ stata una forte emozione, non credevo ai miei occhi ! Vi giuro sto tremando mentre scrivo….”, scrive l’attore.

“Chiaramente ha ancora difficoltà a rimanere in equilibrio per il trauma della pietra ricevuta e sopratutto della caduta da più di di 6 metri. La sua voglia di vivere è immensa .. Fly è un piccolo Guerriero. Le vostre preghiere sono state ascoltate .. Speriamo sia l’inizio di una ripresa …..Vi giuro non riesco più a dormire!!”, prosegue.

“Davanti ai miei occhi ho sempre quella scena di violenza e crudeltà inspiegabile e ingiustificata da parte di quel soggetto che lo prendeva a sassate …..e che adesso gira libero ….mentre Fly lotta per vivere”, ribadisce l’attore.

“Purtroppo -osserva- il reato per il maltrattamento di animali ha pene ridicole: qualche mese di carcere che non sarà mai scontata o di una multa che non sarà mai pagata. In uno stato civile non può un tale soggetto essere lasciato a piede libero e magari continuare a maltrattare altri animali o persone. Mentre il mio Fly sta soffrendo, lui va girovagando senza aver visto per un solo minuto il carcere. Servono pene più aspre e un maggiore controllo del territorio. Grazie a tutti dal profondo del mio cuore per la vostra Solidarietà”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background