Omofobia, Zan: “Mia legge criticata da soliti integralisti” 

Pubblicato da in data 30 Giugno 2020

Omofobia, Zan: Mia legge criticata da soliti integralisti

(Fotogramma)

Pubblicato il: 01/07/2020 21:29

“Ogni volta che c’è una legge di civiltà nel Paese, questi integralisti nostrani intervengono cercando di creare una mistificazione e spargendo notizie non vere”. Alessandro Zan non è stupito delle critiche che si sono levate contro la sua legge contro l’omofobia presentata stamattina alla Camera. “Una legge non della maggioranza, ma una legge di tutti”, sottolinea il deputato del Pd replicando alle accuse mosse contro il testo.

“Questa legge nasce per arginare la spirale di violenza nei confronti delle persone che sono aggredite e bullizzate solo per ciò che sono, questi signori che la criticano allora dovrebbero avere il coraggio di dire che anche la legge Mancino andrebbe abolita”, spiega Zan all’Adnkronos.

“Il tema non è quello della libertà di opinione, che questa legge non limita, ci mancherebbe, ma di intervenire dove c’è istigazione all’odio e alla violenza per dare a tutti tutele rafforzate”.

Zan è netto: “E’ orribile che delle persone si oppongano a questa legge quando un ragazzo, a Pescara, viene pestato perchè tiene per mano il suo fidanzato. Ma la societa italiana è molto più avanti di questi gruppi integralisti che non sono in sintonia con la maggior parte del Paese e che guardano a una società patriarcale che non è più quella del nostro tempo. Questo Paese, proprio grazie a leggi come questa, a quella sull’aborto, sulle unioni civili, è avanzato e può avanzare ancora nel rispetto di tutti in modo inclusivo e non discriminatorio”.

Il deputato del Pd, poi, replica direttamente a Matteo Salvini, che ha detto di voler presentare una legge contro l’eterofobia: “La sua è stata una battuta infelice. Chiedo a un senatore della Repubblica, nonostante le sue posizioni siano diverse, se ritiene di aver agito con rispetto nei confronti di un problema che esiste e che non richiede provocazioni ma serietà”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background