Von der Leyen: “Si apre un semestre determinante per l’Ue” 

Pubblicato da in data 1 Luglio 2020

Von der Leyen: Si apre un semestre determinante per l'Ue

(Afp)

Pubblicato il: 02/07/2020 17:51

Si aprono “sei mesi determinanti per il futuro dell’Ue” durante i quali bisognerà trovare “non solo l’accordo per Next Generation Eu e per l’Mff 2021-27 nel Consiglio Europeo, ma anche assicurare che questo pacchetto sia approvato dal Parlamento Europeo e che i principali elementi siano ratificati dai Parlamenti nazionali negli Stati membri”. Lo dice la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, in una videoconferenza stampa congiunta in collegamento con la cancelliera tedesca Angela Merkel.

“C’è un’enorme pressione in termini di tempo – continua von der Leyen – ogni giorno che perdiamo, le persone perdono il lavoro, le imprese falliscono, le nostre economie si indeboliscono, ogni singolo giorno conta”. Si può “contare” sulla “presidenza tedesca”, ma anche tutti gli Stati membri devono “guardare oltre gli interessi immediati e focalizzarsi sui benefici per l’Ue”, avverte.

Per approvare il Recovery Plan ci saranno “molti dettagli da negoziare, ma si tratta della procedura normale. Ci saranno cambiamenti alla proposta” della Commissione Europea, “ma la costruzione generale non viene sfidata e questo è un segno molto positivo“, sottolinea von der Leyen. “Ciò che mi rende positiva – aggiunge – è che abbiamo visto nel Consiglio una completa unanimità sulla necessità di una risposta senza precedenti” alla crisi provocata dalla pandemia di Covid-19.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background