Calderoli: “Riforma legge elettorale? Al Senato non ci sono i numeri” 

Pubblicato da in data 2 Luglio 2020

Calderoli: Riforma legge elettorale? Al Senato non ci sono i numeri

Fotogramma

Pubblicato il: 03/07/2020 12:22

“È surreale in un momento come questo in cui il Paese è ancora tramortito dall’epidemia, in cui manca il lavoro, manca l’attività di impresa e in autunno rischiamo una vera implosione economica e occupazionale, per l’inerzia e l’incapacità del Governo, che la priorità attuale del Pd debba essere la legge elettorale, ovviamente ritagliata e modellata ad hoc per non far vincere la Lega e Salvini. Roba da psicanalisi o peggio”. Lo sottolinea Roberto Calderoli della Lega.

“Ma l’allegra macchina da guerra, da guerra da Risiko, della maggioranza alla Camera è consapevole di avere o meno i numeri per farla passare al Senato? Si sono fatti questa domanda? Gli rispondo io! Non ci sono, i numeri non ci sono. Partiti e partitini in alcuni casi sovra rappresentati in Parlamento sanno che l’unica loro prospettiva di sopravvivenza politica è legata al Rosatellum”. “Con il proporzionale sarebbero esclusi o messi in tribuna a fare da spettatori e francamente io di capponi che auspicano l’avvicinarsi del Natale non ne vedo in giro, quindi i numeri in Senato non ci saranno. Pd stai sereno, ci rivediamo in Senato”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background