Dl rilancio, “Vigili del fuoco imbestialiti” 

Pubblicato da in data 3 Luglio 2020

Dl rilancio, Vigili del fuoco imbestialiti

(Fotogramma)

Pubblicato il: 04/07/2020 21:33

“I nostri vigili del fuoco sono imbestialiti per quello che sta succedendo a livello politico. Soldi già accantonati nella finanziaria di dicembre per eliminare l’ ingiusto deteriore trattamento retributivo rispetto alle forze di polizia, che dopo tutto questo tempo ancora non vengono corrisposti al nostro personale. Proposte dei relatori di maggioranza che non tengono adeguatamente conto del personale in divisa del corpo che rischia la vita. Ministro dell’Interno Lamorgese assente, non ci ha mai incontrati per parlare di come distribuire i soldi e sottosegretari senza delega del ministro. Siamo senza interlocutori di governo. Una cosa cosi non ci era mai accaduta prima, è un ministero dell’ interno surreale”. Cosi Marco Piergallini, segretario generale aggiunto del sindacato Conapo dei vigili del fuoco commenta quanto accaduto alla Camera dei Deputati in merito ai lavori del decreto rilancio.

“Il problema non è solo distribuire presto i fondi – aggiunge – ma anche farlo bene e correggere gli errori della proposta della maggioranza, noi siamo pronti a dare il nostro contributo ma il ministro Lamorgese dove è? Bastano poche correzioni e la ripartizione sarà equa”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background