Coronavirus, Netanyahu: “Israele è in stato di emergenza”  

Pubblicato da in data 4 Luglio 2020

Coronavirus, Netanyahu: Israele è in stato di emergenza

(Afp)

Pubblicato il: 05/07/2020 16:30

Israele si trova attualmente in uno “stato di emergenza”. Lo ha dichiarato il primo ministro Benjamin Netanyahu, commentando il numero allarmante di nuovi casi di coronavirus nel Paese.

“Siamo in uno stato di emergenza, non possiamo ritardare la legislazione” sull’adozione di misure contro il virus, ha dichiarato Netanyahu, citato dai media locali, all’inizio del Consiglio dei ministri. Il primo ministro ha annunciato nuove disposizioni per frenare i contagi, aggiungendo che il Paese sta affrontando un “rinnovato attacco del coronavirus”.

Nello Stato ebraico nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 803 casi di Covid-19, ma nessun decesso. Secondo i dati forniti dalle autorità sanitarie, i morti restano in tutto 330, mentre le persone contagiate dall’inizio della pandemia sono 29.835. Al momento vi sono 11.189 casi attivi di cui 86 in condizioni gravi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background