Tumori, studio italiano: trapianto è miglior cura per cancro fegato  

Pubblicato da in data 8 Luglio 2020

Tumori, studio italiano: trapianto è miglior cura per cancro fegato

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 09/07/2020 13:00

Un studio italiano senza precedenti ha dimostrato “la superiorità del trapianto su tutte le altre terapie non chirurgiche attualmente disponibili” per combattere il cancro al fegato. “Dopo 5 anni la sopravvivenza libera da eventi tumorali dei pazienti trapiantati è risultata del 76,8% contro il 18,3% dei pazienti curati diversamente”, ha stabilito lo studio coordinato dall’Istituto nazionale dei tumori di Milano (Int), che ha coinvolto nove centri della Rete nazionale trapianti, ed è durato 9 anni. Il lavoro è stato appena pubblicato su ‘Lancet Oncology‘.

La ricerca, che non ha precedenti a livello internazionale, si è interamente svolta nell’ambito del Servizio sanitario nazionale con fondi pubblici del ministero della Salute, sottolinea una nota congiunta del Centro nazionale trapianti (Cnt) e dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background