Paragone: “Il mio partito per uscire dalla Ue” 

Pubblicato da in data 9 Luglio 2020

Paragone: Il mio partito per uscire dalla Ue

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 10/07/2020 10:06

Con il mio partito “do la possibilità di dire ‘a me questa Europa non piace e voglio uscire’. Senza drammi, è una soluzione politica”. Gianluigi Paragone annuncia gli obiettivi del suo nuovo partito a ‘Omnibus’ su La7. “La maionese impazzita non si aggiusta”, dice ancora riferendosi all’Ue. “Non ci sarà Alessandro Di Battista”, aggiunge poi sollecitato. E parlando invece di chi ci sarà dice solo: “Non ci voglio mezze seghe, qua c’è un partito che dice chiaramente che si vuole uscire dall’Ue e dall’Eurozona”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background