Omicidio Cerciello, omaggio con gigantografia a Roma 

Pubblicato da in data 12 Luglio 2020

Omicidio Cerciello, omaggio con gigantografia a Roma

Pubblicato il: 13/07/2020 13:14

Una gigantografia sui muri di Roma per ricordare Mario Cerciello Rega nel giorno del suo compleanno. L’omaggio al vicebrigadiere dei carabinieri ucciso lo scorso 26 luglio a Trastevere è stato voluto dalla moglie Rosa Maria Ersilio e dai colleghi dell’Arma. Il maxi poster, che resterà esposto fino al giorno dell’anniversario della morte del militare, è esposto su un palazzo di piazza Cavour.

Accanto alla foto che ritrae Cerciello Rega in alta uniforme, in testa le parole “Amore, rispetto, giustizia, speranza, onore, riconoscenza” e più in basso la dedica: “In memoria di Mario Cerciello Rega, fiamma ardente della nostra storia”, con le date di nascita e di morte del vicebrigadiere per il cui omicidio sono sotto processo due giovani americani.

Dall’altro lato del palazzo, accanto a un’altra foto di Cerciello, sorridente e sempre in alta uniforme, c’è invece la straziante dedica della moglie: “Ti manderò un bacio con il vento e so che lo sentirai”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background