Bper Banca, finanziamento a prosciuttificio Valtiberino con Garanzia Italia Sace 

Bper Banca, finanziamento a prosciuttificio Valtiberino con Garanzia Italia Sace

Pubblicato il: 14/07/2020 17:15

Il prosciuttificio Valtiberino ha definito con Bper Banca un’operazione di lungo termine assistita dalle garanzie di Sace nell’ambito del programma Garanzia Italia. Il prosciuttificio è attivo da 25 anni in due stabilimenti di produzione di proprietà, siti a Pistrino e Carpineti, entrambe località dell’alta valle del Tevere (Perugia). L’azienda opera nel settore alimentare ed è la principale realtà operativa del Gruppo Alimentare Valtiberino, che riunisce commercialmente 7 aziende, articolate in altrettanti stabilimenti di produzione, ed occupa ad oggi circa 213 dipendenti per un fatturato complessivo di circa 160 milioni di euro.

Il gruppo si è costituito e consolidato nel tempo affermando sul mercato Il valore della propria filiera produttiva, consentendo il raggiungimento di alti standard qualitativi. Il supporto finanziario di Bper Banca, abbinato e coordinato all’insieme delle linee di credito già concesse, consentirà al prosciuttificio di riqualificare le proprie fonti di Finanziamento con conseguenti ricadute sulla capacità produttiva e sul tessuto economico ad essa collegato.

“Con questa operazione – afferma Massimo Biancardi, responsabile della direzione regionale Toscana e Umbria di Bper Banca – ci siamo affiancati all’azienda in un momento particolarmente delicato per il contesto sociale ed economico sia nazionale sia locale sfruttando al meglio le opportunità offerte dal decreto legge liquidità, in particolare la garanzia Sace, in una regione, l’Umbria, in cui la presenza del nostro istituto si è considerevolmente accresciuta sul finire dello scorso anno in seguito all’acquisizione di Unipol Banca”.