Coronavirus, a comandante Arma onorificenza di Commendatore 

Pubblicato da in data 13 Luglio 2020

Coronavirus, a comandante Arma onorificenza di Commendatore

(Foto Adnkronos)

Pubblicato il: 14/07/2020 17:59

Non mi sento un eroe, ma una persona normale che ha fatto il proprio dovere in una situazione difficile durante questo periodo di emergenza. Sono emozionato per questa onorificenza ricevuta dal presidente Mattarella. Un’emozione unica, davvero”. Sono state queste le prime parole del Comandante della Diamond Princess, Gennaro Arma, lasciando il Quirinale, dopo essere stato ricevuto dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella che gli ha consegnato l’onorificenza di Commendatore al Merito della Repubblica Italiana.

“Il presidente mi ha ringraziato. Abbiamo parlato a lungo della mia esperienza, difficile sì, ma formativa. Un riconoscimento importante per me, per la mia famiglia, per tutto l’equipaggio e per la compagnia”, ha detto Arma, comandante della nave da crociera che è rimasta ormeggiata per quasi un mese nel porto di Yokohama, in Giappone, dopo l’esplosione a bordo di un focolaio di coronavirus. Arma fu l’ultimo a lasciare l’imbarcazione, dopo aver gestito una situazione davvero difficile, con centinaia di contagi a bordo e 3.700 passeggeri di diverse nazionalità in isolamento nelle cabine. Qualcuno lo ha definito l’anti Schettino, ma lui respinge il paragone. “C’era bisogno di recuperare la nostra immagine, ma non trovo opportuno fare paragoni – dice – Ora il mio obiettivo è solo quello di tornare a fare il comandante in mare. Anche noi stiamo ripartendo”.

Infine, il Comandante ha parlato degli eroi italiani, molto spesso dimenticati o poco considerati. “Ce ne sono moltissimi. Forse abbiamo dovuto attendere questa emergenza per riscoprire il valore delle forze pubbliche, dei nostri sanitari. Sono molto più di quelli che sembrano”, ha concluso.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background