“Naya Rivera ha salvato il figlio prima di morire” 

Pubblicato da in data 13 Luglio 2020

Naya Rivera ha salvato il figlio prima di morire

Afp

Pubblicato il: 14/07/2020 06:53

Naya Rivera ha messo in salvo suo figlio prima di scomparire nelle acque del lago Piru, in California. Bill Ayub, sceriffo della contea di Ventura, in una breve conferenza stampa ha annunciato che il corpo recuperato nelle acque del bacino è con ogni probabilità quello della 33enne attrice, scomparsa mercoledì scorso durante una gita in barca con il figlio di 4 anni. “Lui e Naya hanno nuotato insieme nel lago. Il bambino ha raccontato che Naya lo ha aiutato a risalire sulla barca. Ha detto agli investigatori di essersi voltato e di averla vista sparire sotto la superficie dell’acqua”, ha detto lo sceriffo, aggiungendo: “Riteniamo abbia dato fondo a tutte le sue forze per spingere il figlio sulla barca, ma non ha avuto forza per salvare se stessa”. Il corpo, ha detto Ayub, è stato ritrovato in superficie. L’attrice e il figlio, a quanto pare, nuotavano in un’area caratterizzata dalla presenza di una fitta vegetazione sotto il livello dell’acqua.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background