Migranti, Salvini: “Decine col Covid, colpa del governo” 

Pubblicato da in data 16 Luglio 2020

Migranti, Salvini: Decine col Covid, colpa del governo

Fotogramma

Pubblicato il: 17/07/2020 19:36

“Decine di immigrati col Covid in tutta Italia, per colpa dei porti aperti del governo: e a Cavarzere, a Venezia, c’è il timore che alcuni di loro siano stati collocati in abitazioni private. Questo governo chiarisca subito: è vero o no? Conte, Pd e 5Stelle mettono l’Italia in pericolo”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

Per Salvini situazione complessa anche a Piacenza: “Solidarietà ai residenti di Gropparello, in provincia di Piacenza, esasperati da un gruppo di stranieri violenti e molesti. Anziché pensare a cancellare i Decreti sicurezza, il governo chiuda i porti e ascolti i problemi del territorio”. E ancora: “Anziché investire tutto il tempo a coprire il bluff su Autostrade, il ministro Di Maio dovrebbe occuparsi di difendere l’Italia: per esempio, la Slovenia sta creando grossi problemi bloccando i natanti senza targa, una scelta che danneggia il nostro Paese e in modo particolare il Friuli-Venezia Giulia. Quando c’era la Lega al governo, con la Slovenia c’era collaborazione anche per il controllo delle frontiere. Ora veniamo penalizzati. Conte, Pd e 5Stelle mettono l’Italia in pericolo”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background