Coronavirus, G20 valuta possibile estensione sospensione debito  

Pubblicato da in data 17 Luglio 2020

Coronavirus, G20 valuta possibile estensione sospensione debito

(Afp)

Pubblicato il: 18/07/2020 22:56

Adozione di misure immediate ed eccezionali per affrontare il COVID-19. E’ l’impegno assunto dai ministri delle finanze e i governatori delle banche centrali del G20, che hanno accolto con favore i progressi dell’Iniziativa di sospensione del servizio di debito (DSSI). Lo indica il comunicato al termine della riunione a distanza. Ad oggi, 42 paesi hanno chiesto di beneficiare del Dssi, pari a circa 5,3 miliardi di Stati Uniti dollari di debito del 2020 da differire. Per fornire il massimo supporto ai paesi ammissibili al Dssi, i rappresentanti del G20 hanno promesso di continuare a coordinarsi da vicino nella sua attuazione. “Prenderemo in considerazione una possibile estensione del Dssi nella seconda metà del 2020, tenendo conto dell’evoluzione della situazione pandemica COVID-19”, hanno dichiarato.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background