Conte: “Recovery non va riempito di ostacoli, sennò è inutile” 

C’è “un limite” che “non va superato” nei negoziati sul Recovery Plan e sull’Mff 2021-27. Il piano per la ripresa economica, per essere efficace, non deve essere riempito di “ostacoli” operativi. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Bruxelles lasciando l’hotel dove si è riposato per qualche ora prima di riprendere il negoziato in Consiglio Europeo, questa sera.