Coronavirus, Bassetti: “Vaccino? Ora viene il difficile” 

Coronavirus, Bassetti: Vaccino? Ora viene il difficile

Pubblicato il: 21/07/2020 13:52

“Ora viene la parte più difficile: viviamo in un paese di ‘vaccinoscettici’, nei prossimi 3 mesi dovranno le istituzioni sanitarie dovranno convincere anche i più scettici che la strada è quella del vaccino”. L’infettivologo Matteo Bassetti, a L’Aria che tira – estate, si esprime così dopo le notizie incoraggianti relative all’iter per la produzione del vaccino anti-covid.

“Il primo dato che viene fuori dall’articolo di Lancet sono molto positivi, oggi si scrive una pagina importante nella lotta al Covid ed è giusto sottolinearlo. Il 27 luglio inizierà la fase 3, vale a dire si andranno a prendere persone a cui verrà dato il vaccino e altre a cui verrà dato il placebo. Ragionevolmente potremmo già avere qualcosa di pronto a dicembre, è straordinario”, afferma. “Dobbiamo sottolineare l’eccezionalità e la velocità della ricerca, bisogna fare un grande plauso a chi ha lavorato e ottenuto risultati”.