Senato, La Russa ‘striglia’ gli assistenti. E parte la parolaccia 

Pubblicato da in data 20 Luglio 2020

Senato, La Russa 'striglia' gli assistenti. E parte la parolaccia

Fotogramma /Ipa

Pubblicato il: 21/07/2020 14:05

Ignazio La Russa, presidente di turno del Senato, ‘striglia’ gli assistenti parlamentari con decisione e con tanto di parolaccia. A scatenare le ire di La Russa una polemica nata dall’intervento del leghista Francesco Bruzzone, che sulle mozioni su Aspi ha attaccato la maggioranza per non aver difeso la Liguria.

Dai banchi alcuni senatori, Pellegrini e Ripamonti, poi richiamati, hanno risposto al leghista scatenando trambusto in Aula. A questo punto, La Russa ha alzato la voce: “Come si chiama questo?”, ha chiesto all’assistente indicando i senatori che protestavano. “Voglio un ..zzo di coso qui…”, ha incalzato La Russa sempre rivolto ai commessi, ancora rimproverati: “C’è bisogno di uno che sappia i nomi!”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background