Covid, Oms a Pompeo: “Accuse infondate” 

Pubblicato da in data 21 Luglio 2020

Covid, Oms a Pompeo: Accuse infondate

(Fotogramma)

Pubblicato il: 22/07/2020 14:53

L’Organizzazione mondiale della Sanità replica alle parole del segretario di Stato Usa Mike Pompeo, che ha accusato il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus di essere stato “comprato” dal governo cinese. Secondo le ricostruzioni dei media britannici, Pompeo avrebbe lanciato la sua accusa ieri sera, nel corso di un incontro a porte chiuse a Londra con alcuni parlamentari conservatori. “L’Oms non è a conoscenza di queste affermazioni, ma respingiamo con forza qualsiasi attacco personale e accuse infondate”, ha affermato l’Organizzazione in una nota.

“L’Oms invita i Paesi a rimanere concentrati sul contrasto alla pandemia che sta causando tragiche perdite di vite e sofferenze”, ha aggiunto l’Organizzazione. “Quando si è arrivati al dunque, quando contava veramente, quando c’è stata la pandemia in Cina, il dottor Tedros, che era stato… comprato dal governo cinese…“, sarebbero state le parole di Pompeo nella ricostruzione deli media britannici. “Non posso dire di più, ma posso dirvi che affermo queste cose su solide basi di intelligence, c’è stato un accordo… c’è stato un accordo per l’elezione (di Tedros, ndr) e quando si è arrivati al dunque…”, avrebbe aggiunto Pompeo, che ha accusato direttamente l’Oms per i “morti britannici”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background