Covid, Pompeo: “Direttore Oms comprato dalla Cina” 

Pubblicato da in data 21 Luglio 2020

Covid, Pompeo: Direttore Oms comprato dalla Cina

Immagine di repertorio (Afp)

Pubblicato il: 22/07/2020 12:39

Il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità è stato “comprato” dal governo cinese. E’ la dura accusa lanciata dal segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, a Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel corso di un incontro a porte chiuse a Londra con alcuni parlamentari conservatori. L’accusa, ha detto Pompeo secondo quanto riportano oggi vari media britannici, si basa su “solide basi di intelligence”.

“Quando si è arrivati al dunque, quando contava veramente, quando c’è stata la pandemia in Cina, il dottor Tedros, che era stato… comprato dal governo cinese…”, sarebbero state le parole di Pompeo nella ricostruzione del Telegraph. “Non posso dire di più, ma posso dirvi che affermo queste cose su solide basi di intelligence, c’è stato un accordo… c’è stato un accordo per l’elezione (di Tedros, ndr) e quando si è arrivati al dunque…”, avrebbe aggiunto Pompeo, che ha accusato direttamente l’Oms per i “morti britannici”. L’Amministrazione Trump, molto critica nei confronti dell’Oms al punto da ritirare il contributo Usa, finora non aveva mai accusato apertamente il direttore generale dell’Organizzazione di essere al soldo della Cina.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background