Zingaretti: “Stiamo ricostruendo condizioni per rilancio Paese” 

Pubblicato da in data 22 Luglio 2020

Zingaretti: Stiamo ricostruendo condizioni per rilancio Paese

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/07/2020 13:05

“Non esisterà mai un tempo in cui non esistono i problemi,” ma “il punto è come questi problemi si affrontano e si risolvono” e “se ci impegnamo lasceremo un’Italia migliore alle future generazioni“. Così il governatore del Lazio e Segretario del Pd, Nicola Zingaretti, parlando alla presentazione del maxi Piano da 30 milioni di euro suddiviso in 4 bandi pubblici presentato oggi dalla Regione Lazio. Zingaretti ha quindi evidenziato che la Regione Lazio vuole dare il suo “contributo alla rinascita italiana”. “Negli ultimi tempi, malgrado quanto avvenuto, stiamo ricostruendo le condizioni per un grande rilancio del nostro sistema Paese e europeo”, ha affermato.

Secondo il segretario del Pd, “il tema, il compito più importante che abbiamo in questo momento in Italia è ricostruire fiducia. Ricostruire fiducia nel Paese e ricostruire nel mondo fiducia nell’Italia”. “Credo sarebbe sbagliato rimuovere l’immensità dei problemi che abbiamo davanti ma dobbiamo combattere l’idea sbagliata che i problemi si contemplano o si cavalcano: i problemi si risolvono” ha detto Zingaretti.

MAXI-PIANO – Il piano ed i bandi sono stati presentati duranti a Roma durante l’evento “La ricerca per il Lazio del futuro”. Obiettivo del maxi piano è contrastare gli effetti provocati dal coronavirus e integrare le eccellenze dell’università e del mondo della ricerca del Lazio con l’economia del territorio. I 30 milioni per i quattro bandi si aggiungono ai 5 stanziati a marzo a favore della ricerca per il vaccino contro il Covid-19 (come da Protocollo cofinanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca per 3 milioni di euro).

In particolare, i quattro bandi regionali da complessivi 30 milioni di euro sono per ricerca, innovazione e start-up, al fine di contrastare le conseguenze dell’emergenza Covid-19 e, nel contempo, di orientare il modello di sviluppo del Lazio ancor più nettamente verso l’innovazione, il trasferimento tecnologico e la sostenibilità. Duplice lo scopo dei quattro bandi: da una parte si vuole sostenere il mondo della ricerca, aiutandone l’integrazione con la realtà delle imprese e permettendo la diffusione di nuovi procedimenti e prodotti in modo da portare l’innovazione fino al livello dei consumatori, rendendola percepibile e fruibile da tutti. Dall’altra invece si vuole rafforzare la lotta contro la diffusione del coronavirus, in modo da contribuire a contrastarne il più rapidamente possibile gli effetti.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background