Fontana indagato: “L’ho saputo dalla stampa” 

Fontana indagato: L'ho saputo dalla stampa

Fotogramma

Pubblicato il: 25/07/2020 07:07

“Da pochi minuti ho appreso con voi di essere stato iscritto nel registro degli indagati. Duole conoscere questo evento, con le sue ripercussioni umane, da fonti di stampa. Sono certo dell’operato della Regione Lombardia che rappresento con responsabilità”. Così il governatore Attilio Fontana commenta, in un post pubblicato su Facebook, la notizia dell’indagine a suo carico nell’inchiesta aperta dalla procura di Milano sulla fornitura di 75mila camici del valore di mezzo milione di euro affidata da Aria, la centrale acquisti della Regione, alla Dama, la società del cognato di Fontana, Andrea Dini.