Egitto, influencer di Tik Tok “immorale”: condannata a 3 anni 

Egitto, influencer di Tik Tok immorale: condannata a 3 anni

(Fotogramma)

Pubblicato il: 29/07/2020 17:30

Una influencer egiziana di TikTok, Manar Samy, è stata condannata a tre anni di carcere da un tribunale del Cairo per ”incitamento alla dissolutezza” per i video che aveva condiviso sulla piattaforma. Lo riferiscono fonti della magistratura egiziana spiegando che Manar Samy era stata arrestata con l’accusa di ”immoralità e di incitamento alla dissolutezza”. La giovane appare mentre balla e canta nella riproduzione di canzoni di successo, “contrariamente alla buona morale” e “con l’obiettivo di prostituirsi”, secondo l’accusa. La giovane, che può ricorrere in appello, dovrà pagare una multa di 300mila sterline egiziane, pari a 16mila euro.