Covid, Speranza: “Ordinanza treni essenziale” 

Pubblicato da in data 4 Agosto 2020

Covid, Speranza: Ordinanza treni essenziale

(Fotogramma)

Pubblicato il: 05/08/2020 17:22

“L’ordinanza di sabato scorso non è legata solo ai treni, ma al rispetto di tre regole essenziali”, ossia il distanziamento di almeno un metro, l’uso delle mascherine e il lavaggio delle mani. Lo ha sottolineato il ministro della Salute, Roberto Speranza, rispondendo al Question time alla Camera. “I termini dell’ordinanza verranno confermati nei prossimi Dpcm”, ha detto. “E’ evidente che ogni scelta presa in un periodo di riaperture comporti dei disagi, ma solo rispettando queste tre regole” riusciremo a “non vanificare i sacrifici fatti in questi mesi dagli italiani”.

L’Italia è tra i Paesi che meglio sono riusciti a contenere i contagi. Nei giorni scorsi l’Ecdc ha indicato il tasso di incidenza del virus su 100 mila abitanti: l’Italia ha 5,7, la Germania ha 8,4, il Regno Unito ha 12,6 la Francia 19, la Croazia il 25,3, la Spagna il 53,6, la Romania 75,1. L’Italia si trova dentro questa graduatoria ad essere il Paese meglio collocato” sottolinea Speranza “non dobbiamo vanificare il lavoro impressionante fatto negli ultimi mesi, dunque le tre regole essenziali devono necessariamente essere rispettate in tutti i luoghi al chiuso”, ribadisce.

Il ministro della Salute Roberto Speranza sarà domani in aula a palazzo Madama per riferire sul nuovo Dpcm. Lo si è appreso al termine della capigruppo, che ha tracciato una fitta agenda di lavori per il Senato, anche in agosto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background