India, sequestrate 740 tonnellate di nitrato di ammonio 

Pubblicato da in data 6 Agosto 2020

India, sequestrate 740 tonnellate di nitrato di ammonio

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 07/08/2020 15:26

Le autorità doganali di Chennai, nell’India meridionale, hanno sequestrato un container contenente 740 tonnellate di nitrato di ammonio, la sostanza chimica che martedì ha causato la duplice esplosione di Beirut. Il nitrato di ammonio è stato ora immagazzinato a una ventina di chilometri dalla città di Chennai.

“Il carico sequestrato è immagazzinato in modo sicuro. Viene garantita la sicurezza della popolazione per la natura pericolosa del carico”, si legge in una nota, precisando che non vi è alcuna abitazione civile nell’arco di due chilometri.

La spedizione era stata importata nel 2015 da Amman Chemicals, una società con sede nello stato del Tamil Nadu, ed è stata confiscata al suo arrivo con l’accusa di aver violato le regole dell’import, come riferiscono i media indiani.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background