Esodo, weekend nero sulle autostrade 

Esodo, weekend nero sulle autostrade

(Fotogramma)

Pubblicato il: 08/08/2020 14:38

Viabilità Italia è riunita per il monitoraggio del traffico veicolare in questa giornata contraddistinta da previsioni di traffico da bollino nero, confermata dai traffici finora registrati lungo la rete stradale e autostradale. Già dalle prime ore di questa mattina si sono infatti registrati incolonnamenti in uscita dai grandi centri urbani con la formazione di forti rallentamenti e code lungo le principali direttrici autostradali, con tempi di percorrenza che, in alcuni casi, sono stati superiori del doppio rispetto alle condizioni ordinarie.

Code a tratti si registrano ancora lungo la A1 tra Bologna e Firenze e tra Roma e Valmontone e nella zona di Caserta, lungo la A12 tra Collesalvetti e l’allacciamento con la SS 1, in A14 tra Faenza e Pesaro, tra Civitanova Marche e Giulianova, Pescara Nord ed Ortona, Cerignola est ed Andria. In A15, tra Aulla e l’allacciamento con la A12. In A22, in direzione sud, tra Bolzano nord e Trento sud, Ala Avio ed Affi e tra Nogarole Rocca e Trento nord in direzione nord.

Per agevolare gli spostamenti è attiva la limitazione alla circolazione dei veicoli commerciali di massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5t, dalle ore 08.00 alle ore 22.00, per i trasporti nazionali. Per la giornata di domani, domenica 9 agosto, la limitazione alla circolazione per i mezzi pesanti per i trasporti nazionali sarà dalle ore 07.00 alle ore 22.00.

Di seguito le notizie di maggior rilievo: A1-direzione nord: coda tra Modena nord e il bivio A1/A22 e 4 km di coda tra Parma e il Bivio A1/A15; 7 km di coda sulla diramazione di Roma sud tra Roma sud e Monteporzio Catone verso la A1 Milano-Napoli per un incidente in via di risoluzione; A9-direzione nord: code tra Fino Mornasco e Como Grandate e tra Como Monte Olimpino e Chiasso per attraversamento della dogana svizzera; A12-direzione est: coda di 3 km tra Recco e Chiavari; A12-direzione ovest: coda di 2 km tra Recco e Genova est; A16- direzione est: coda di 3 km tra Grottaminarda e Vallata; A22-direzione sud: coda di 4 km tra Carpi e il Bivio A22/A1; A27-direzione nord: coda di 4 km tra Belluno svincolo e il Bivio A27/SS 51 Alemagna; A30- coda di 3 km tra Mercato San Severino e il Bivio A30/Raccordo Salerno-Avellino; Lungo la rete in gestione Anas si segnalano rallentamenti e code sulla A2 all’uscita di Villa S. Giovanni in approccio all’area imbarchi per la Sicilia, con tempi di attesa stimati in 3 ore.

Si segnalano altresì rallentamenti lungo la statale 20 nei pressi del Tunnel di tenda in entrambe le direzioni, lungo SS 51 di Alemagna nel tratto tra l’uscita dalla A27 a Pian di Vedoia e Longarone, lungo la SS 12 dell‘Abetone, la ss 47 della Valsugana in direzione nord, la SS 434 Transpolesana, la ss 1 Aurelia nel tratto laziale e nel tratto toscano. Traffico intenso in Puglia, lungo tutte le strade statali in direzione delle località marine del Salento ed in particolare le SS 16, 694, 101 e 274.

Lo scenario meteorologico elaborato dal Dipartimento della Protezione Civile prevede per la giornata di oggi sabato 8 agosto tempo soleggiato al centro-nord, con qualche temporale pomeridiano sui settori appenninici di Lazio, Abruzzo e Molise. Al sud tempo instabile con rovesci e temporali e possibili fenomeni intensi fino al pomeriggio, specie su Calabria e Sicilia settentrionale. Domenica 9 agosto residue precipitazioni potranno interessare Sicilia e Calabria mentre nel resto del Paese le temperature saranno elevate e il tempo soleggiato, con possibili temporali pomeridiani solo sui rilievi.

Si raccomanda di evitare qualsiasi distrazione alla guida; mantenere sempre idonea distanza di sicurezza dal veicolo che precede; moderare la velocità rispettando i limiti previsti; allacciare le cinture di sicurezza anche nei sedili posteriori e assicurare i bambini con seggiolini ed adattatori. È vietato utilizzare i cellulari durante la guida senza vivavoce o auricolari. Fare soste frequenti, almeno ogni due ore di guida ininterrotta. Alcol e droghe sono incompatibili con la guida.

Si consiglia di prestare attenzione al contenuto dei Pannelli a Messaggio Variabile disponibili lungo la rete autostradale; per le informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili i canali del Cciss (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCciss per iphone, il canale twitter del cciss), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo Rai pagina 640 e ss.

Anas, società del Gruppo Fs Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale e consultabile anche su tutti gli smartphone e tablet grazie all’applicazione Vai di Anas, disponibile gratuitamente. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde 800.841.148.