Franca Valeri, figlia adottiva: “Suo desiderio era tornare su palcoscenico” 

Pubblicato da in data 9 Agosto 2020

Franca Valeri, figlia adottiva: Suo desiderio era tornare su palcoscenico

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 10/08/2020 09:30

Se ne è andata nel sonno. Sopita, come ormai era da almeno tre settimane. Un addio alla vita con dolcezza, tranquillità. Ho voluto che la camera ardente fosse in teatro, al Teatro Argentina perché Franca doveva tornare in palcoscenico, era un suo desiderio, e il teatro è stata la sua religione”. Lo dice a La Repubblica la figlia adottiva di Franca Valeri, Stefania Bonfadelli, che ha assistito l’attrice scomparsa ieri nelle sue ultime settimane di vita.

Nella vita privata Valeri era “uguale a quella pubblica. Una donna forte e sana, e non è vero che aveva il Parkinson come qualche giornale ha scritto. Il suo era solo un tremore senile. Una donna forte, sì”. Una donna “che ha creduto nel proprio lavoro, nelle proprie capacità, nello studio e nella disciplina e su quelle ha costruito la sua arte”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background