India: post su Maometto scatena scontri, 3 morti e 110 arresti 

Pubblicato da in data 11 Agosto 2020

India, post su Maometto scatena scontri: 3 morti

(Foto Afp)

Pubblicato il: 12/08/2020 09:55

Violenti scontri si sono registrati a Bangalore, nell’India meridionale, dove circa 600 membri della comunità musulmana sono scesi in piazza per contestare un post diffuso su Facebook e considerato offensivo nei confronti del Profeta Maometto. Negli scontri avrebbero peso la vita almeno 3 civili, mentre 60 poliziotti sarebbero rimasti feriti. Inoltre la autorità hanno arrestato 110 persone per aver appiccato incendi, per attacchi a pubblico ufficiale e lancio di pietre.

Su Twitter, il commissario della polizia di Bangalore Kamal Pant ha rivolto un appello a ”collaborare con la polizia per il mantenimento della pace”. Gli agenti hanno aperto il fuoco e fatto uso di gas lacrimogeni per disperdere la folla.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background