Discoteche, gestori non ritirano ricorso: attesa per domattina decisione Tar del Lazio 

Pubblicato da in data 17 Agosto 2020

Discoteche, riunione per decidere ricorso al Tar

Fotogramma

Pubblicato il: 18/08/2020 14:23

“Ritirare il ricorso al Tar contro la chiusura delle discoteche? E’ una decisione che va presa collegialmente e ho convocato tutti i nostri rappresentanti in videoconferenza alle 15 per discuterne”. Lo dice all’AdnKronos Maurizio Pasca, presidente del Silb-Fipe, dopo il rinvio del vertice con il governo che era previsto per oggi e che il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha rinviato, dicono i rappresentanti delle discoteche, in attesa della sentenza del tribunale amministrativo.

“Abbiamo percepito un atteggiamento non disponibile da parte del governo dopo il ricorso – prosegue Pasca -. Ne prendiamo atto, ma diciamo anche di portare avanti il tavolo: il governo presenti le sue offerte concrete, poi il ricorso non è un problema, possiamo anche ritirarlo. Ma di concreto non c’è nulla: ho letto sui giornali che Patuanelli ha messo a disposizione 100 milioni di euro, ma vorrei sapere con quali modalità visto che non ne sappiamo nulla. Parliamo di 50mila lavoratori che non percepiscono compensi, di 2.500 aziende ferme da febbraio. Mettiamo sul tavolo tutto, non soltanto il tema delle 700 aziende che sono state chiuse ieri”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background