Hong Kong, raffica di arresti: 16 persone in manette, anche 2 deputati 

Pubblicato da in data 25 Agosto 2020

Hong Kong, raffica di arresti: 16 persone in manette, anche 2 deputati

(Afp)

Pubblicato il: 26/08/2020 11:37

Raffica di arresti a Hong Kong. Due deputati dell’opposizione – Lam Cheuk-ting e Ted Hui Chi-fung del Partito democratico – sono tra le 16 persone finite stamani in manette con accuse relative alle proteste antigovernative dello scorso anno. Lam, si legge sul South China Morning Post, è sotto accusa in riferimento ai fatti a Yuen Long, del 21 luglio 2019 (nel pieno delle manifestazioni pro-democrazia e contro la legge sull’estradizione), durante i quali è rimasto ferito, denunciando di essere una vittima della banda con le magliette bianche (per distingersi da quelle nere dei dimostranti) che attaccò i manifestanti. Con queste accuse è stato arrestato insieme ad altre 12 persone. Ma su Law ricadono anche accuse relative agli incidenti davanti alla stazione di polizia di Tuen Mun del 6 luglio dello scorso anno, che vedono allo stesso modo nel mirino Hui e altre due persone.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background