Sutri, il parroco contro Sgarbi: “Sconcertante” 

Pubblicato da in data 28 Agosto 2020

Sutri, il parroco contro Sgarbi: Sconcertante

(Fotogramma)

Pubblicato il: 29/08/2020 19:20

Sull’iniziativa provocatoria di Vittorio Sgarbi che da sindaco di Sutri ha firmato addirittura un’ordinanza apposita con la quale promette multe a chi indossa la mascherina all’aperto, a stretto giro risponde il vice parroco del piccolo comune del viterbese. “Si resta sconcertati da queste iniziative. Questo virus sta facendo tanti morti nel mondo, servirebbe più unità in questo momento e invece abbiamo queste autorità “, dice desolato all’Adnkronos don Miguel Zambrano, vice parroco di Sutri.

Una iniziativa della quale non si sentiva il bisogno perché, per dirla con don Michel, “la gente sa benissimo che se sta in un parco o comunque all’aria aperta, della mascherina ne può fare a meno. Purtroppo abbiamo questo genere di autorità, sono i ‘padroni di casa’ ma la gente non ha bisogno di minacce, sa quel che deve fare. Ci dovrebbe essere più cura per i cittadini, dispiace per il pensiero del sindaco. Anzi, si resta sconcertati. Serve grande pazienza con queste autorità….”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background