Agenti uccidono afroamericano, proteste a Los Angeles 

Pubblicato da in data 31 Agosto 2020

Agenti uccidono afroamericano, proteste a Los Angeles

(Fotogramma)

Pubblicato il: 01/09/2020 16:33

Tensione a Los Angeles, dove una folla si è raccolta davanti l’ufficio dello sceriffo sulla Imperial Highway per protestare contro l’uccisione da parte di due agenti di polizia di un afroamericano di 29 anni con il quale avevano avuto una colluttazione. L’uomo, identificato dalla ‘Cbs’ come Dijon Kizzee, è stato ucciso al termine di un inseguimento.

Secondo quanto riferito dal ‘Los Angeles Times’, i due agenti hanno notato un uomo andare in bicicletta in modo illegale e hanno tentato di fermarlo. A quel punto Kizzee ha abbandonato la bicicletta ed è scappato a piedi, con i poliziotti all’inseguimento, come ha spiegato il tenente Brandon Dean in conferenza stampa.

Una volta raggiunto, l’uomo ha sferrato un pugno in faccia a uno degli agenti e ha lasciato cadere un mucchio di vestiti che stava trasportando e dal quale è emersa una pistola. A quel punto entrambi gli agenti hanno fatto fuoco contro Kizzee, uccidendolo sul posto.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background