Conte bis, 24 fiducie in un anno. Ma record è del governo Renzi   

Pubblicato da in data 1 Settembre 2020

Conte bis, 24 fiducie in un anno. Ma record è del governo Renzi

Pubblicato il: 02/09/2020 15:46

Compleanno con fiducia per il governo Conte II, che continua a scalare la speciale graduatoria sull’approvazione delle leggi in Parlamento. A un anno esatto dalla sua nascita (5 settembre 2019), l’esecutivo in carica tocca quota 24 fiducie tra Camera e Senato: nel dettaglio, con quella appena chiesta a Montecitorio sul decreto sullo stato di emergenza per il Covid, sono 13 alla Camera e 11 al Senato. A palazzo Madama il numero è però destinato a salire a breve, con l’iter del Dl semplificazioni destinato a ‘approdare’ al voto di fiducia già in settimana.

Se però il Conte II marcia a buon passo con le fiducie, in termini assoluti il record in questo settore appartiene all’esecutivo guidato da Matteo Renzi, anche perché tra i più longevi degli ultimi anni (mille giorni). Il governo guidato dall’attuale leader di Italia viva ha fatto ricorso alla fiducia per 66 volte in totale. Alle sue spalle, per restare alle ultime legislature, Mario Monti con 51 fiducie, Paolo Gentiloni con 32, Enrico Letta con 10 (in tutti i casi in circa un anno di vita, però).

In percentuale, il Conte II è ricorso alla fiducia in Parlamento per circa il 30-35% dei casi, superando il Conte I, che vanta circa un 21%, e Gentiloni (circa 32%), ma non Mario Monti (45%).


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background