Referendum, Calenda: “Indegni non i 5S, ma Pd che ha perso la bussola” 

Pubblicato da in data 3 Settembre 2020

Referendum, Calenda: Indegni non i 5S, ma Pd che ha perso la bussola

Carlo Calenda (Fotogramma)

Pubblicato il: 04/09/2020 10:21

“Il Parlamento funziona male e la qualità dei parlamentari non è alta. Le leggi con il taglio dei parlamentari verranno fatte in modo più lento. Una riforma che peggiora tutto. Quello che serve è la fine del bicameralismo perfetto e una nuova legge elettorale”. Così Carlo Calenda a 24 Mattino su Radio24.

La cosa indegna – aggiunge il leader di Azione – non sono i 5 stelle ma quello che succede in altri partiti, come il Pd che ha votato tre volte no e ora cambia idea.. Il Pd è un partito che ha uno sbando politico e morale non indifferente. Sono persone che hanno perso la bussola…”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background