Papa: “Populismo in Europa ricorda terribili degenerazioni passate” 

Pubblicato da in data 7 Settembre 2020

Papa: Populismo in Europa ricorda terribili degenerazioni passate

(Fotogramma)

Pubblicato il: 08/09/2020 15:29

“Il populismo è come moneta falsa”. Il Papa torna ad esprimere la sua preoccupazione per il populismo che soffia in Europa parlando con il ‘padre’ di Slow Food Carlin Petrini. Ne è nato un volume ‘Terrafutura’ (Giunti edizione) scritto dallo stesso Petrini e presentato oggi insieme a padre Spadaro e al vescovo di Rieti Domenico Pompili che ha curato la prefazione.

“Mi preoccupa di come questo populismo di moda è entrato in Europa – dice Bergoglio all’amico Petrini -. Mi viene da pensare ad alcune terribili degenerazioni che abbiamo vissuto già in passato, come il messianesimo del 1932-33 in Germania. In quel caso non ci fu bisogno di colpi di Stato violenti, bastò il voto della gente che si fece abbindolare da discorsi populisti spacciati per buonsenso”. Da qui il parallelo: “Il populismo è come moneta falsa”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background