Covid, bimba contagiata nel cosentino: sindaco chiude l’asilo 

Pubblicato da in data 8 Settembre 2020

Covid, bimba contagiata nel cosentino. Chiuso l'asilo

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 09/09/2020 13:16

Una bambina è risultata positiva al Covid-19 a Mirto Crosia in provincia di Cosenza. La notizia è stata comunicata via Facebook dal sindaco, Antonio Russo, che ha anche annunciato di aver disposto la chiusura dell’asilo frequentato dalla bambina. “Covid-19, certificato un nuovo caso a Crosia Mirto – scrive il Primo cittadino -, si tratta di un minorenne, familiare stretto del caso individuato nei giorni scorsi e collegato ad un focolaio di Corigliano-Rossano. Assunte tutte le misure preventive. A partire dall’ordinanza di chiusura dell’asilo frequentato dalla bambina per finire alla verifica, tramite tampone molecolare, sugli altri piccoli studenti”. Poi il sindaco conclude: “Informate le famiglie affinché assumano tutte le stingenti misure anti-contagio e si pongano, insieme ai congiunti, in quarantena fiduciaria presso le loro abitazioni in attesa di nuove disposizioni”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background