Senato, ok dell’Aula a ddl su diritto voto a 18enni 

Pubblicato da in data 8 Settembre 2020

Senato, ok dell'Aula a ddl su diritto voto a 18enni

Afp

Pubblicato il: 09/09/2020 19:02

Via libera del Senato con 125 voti favorevoli, 84 astenuti e nessun voto contrario al ddl costituzionale sull’estensione dell’elettorato attivo per il Senato ai 18enni. Italia Viva, Forza Italia, Fdi e due senatori del gruppo Misto si sono astenuti. Il testo ora tornerà alla Camera per la terza lettura e senza modifiche. E’ stata cancellata la norma introdotta in Commissione Affari costituzionali che abbassava da 40 a 25 anni l’età minima per essere eletti senatori.

“Consentire il voto dei 18enni anche in Senato è un risultato a suo modo storico. Estendiamo il pieno diritto di voto a circa 4 milioni di nuovi elettori. E’ una riforma parziale ma importante. Avremo più omogeneità tra le due Camere, e meno ingovernabilità”. Lo afferma il capogruppo Pd a Palazzo Madama Andrea Marcucci, al termine del voto dell’aula.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background