Scuola, negli Usa trionfano i ‘Distance Pods’: nano-gruppi di Dad in presenza 

Pubblicato da in data 10 Settembre 2020

Scuola, negli Usa trionfano i 'Distance Pods': nano-gruppi di Dad in presenza

Pubblicato il: 11/09/2020 16:32

Li chiamano ‘Distance Pods’ (tradotto letteralmente baccelli di apprendimento) o anche micro schools (micro scuole) o nano schools (nano scuole). Sono l’ultima frontiera americana del fare scuola in tempi di coronavirus coniugando paura, voglia di socialità, didattica a distanza e presenza. Ma a casa, magari a bordo piscina o in altri spazi privati. Ed in modalità fai da te. Anche detti ‘pandemic pods’, perchè nati durante la pandemia, sono la risposta americana alla chiusura delle scuole ed al terrore del contagio: nient’altro che gruppi di apprendimento in ‘co-working’ creati dalle famiglie a rotazione nelle abitazioni o altrove, con l’assistenza per i più facoltosi anche di un precettoredurante la Dad, che per tutti è offerta e coordinata dalla scuola di appartenenza del mini gruppo.

Proliferano le pagine Facebook, i ‘pods’, i tutorial e gli avvisi suisocial. “Se non sei un genitore o non sei iscritto in una chat di mamme non puoi neanche immaginare cosa di storico stia accadendo”, si legge in un post del 17 luglio che in un solo giorno è stato condiviso diecimila volte. Nessuna meraviglia: il ‘Pandemic pods’ di San Francisco, una delle prime pagine Facebook, creato lo scorso 8 luglio conta oggi oltre 41 mila iscritti. Il successo dall’East coast alla West coast è stato tale che le micro-schools hanno suscitato l’attenzione degli esperti del settore, che ne stanno elaborando la formula. Ne aveva infatti anche parlato il New York Times rimarcando che soprattutto nelle città densamente popolate o per le famiglie “che non possono permettersi di pagare per tutor privati ​​e ristrutturazioni domestiche ad hoc, il trend dei learning pod rischia di aumentare i divari razziali e socio-economici“.

di Roberta Lanzara


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background