Tina Turner, rivelazioni ‘hot’: “Quando Bowie mise la sua parrucca” 

Pubblicato da in data 12 Settembre 2020

Tina Turner, rivelazioni 'hot': Quando Bowie mise la sua parrucca

(Fotogramma)

Pubblicato il: 13/09/2020 12:27

Eddy Hampton Armani, in una nuova intervista rilasciata al tabloid The Sun, ha rivelato un particolare poco noto della vita privata della Turner che dice qualcosa di più sul suo rapporto con la rockstar David Bowie.

La Turner ha ora 80 anni ma è tornata in classifica grazie al remix di Kygo del suo successo del 1984 ‘What’s Love Got To Do With It’. Eddy, 62 anni, è stato per vent’anni l’assistente personale della cantante e ha deciso oggi di rivelare alla stampa del flirt dell’interprete di ‘The Best’ con David Bowie: “Era il 1985 e si stavano esibendo al teatro NEC di Birmingham durante la tappa britannica del suo tour ‘Private Dancer’. La Turner mi aveva detto che Bowie le aveva già detto molte volte: ‘Ti voglio’. Mi fu chiesto di ritirare il sushi dal ristorante di Mayfair, quello preferito da David a Londra, per portarlo a Birmingham a loro. Sono arrivato per vedere il loro sound-check sul palco e si stavano prendendo in giro a vicenda. Più tardi sono tornati in albergo e hanno mangiato il sushi”.

Racconta ancora l’ex assistente della Turner: “La mattina dopo sono andato nella stanza di Tina e lei si comportava in modo davvero strano. Ha detto: “Oh mio Dio, David è così intrigante”. Mi disse che Bowie era andato da lei e le aveva detto ‘Ci divertiremo un po’.” E lo fecero”. “Poi Tina ha iniziato a ridere e ha detto: ‘È andato a fare la doccia, poi è tornato, completamente nudo, con indosso una delle mie parrucche di riserva. Ha iniziato a cantare ‘Proud Mary’ e ballava proprio come me”.

La Turner è diventata famosa esibendosi in duo con suo marito Ike Turner. Il matrimonio naufragò a causa delle continue violenze e abusi da parte di Ike nel 1976, e la Turner rimase senza un soldo. Eddy, assistente ventennale, ricorda : “È stata inseguita dagli ufficiali giudiziari per tasse su concerti che non erano avvenuti”. Poi, la rinascita negli anni ottanta. David Bowie è morto nel 2016dopo aver combattuto col cancro al fegato per 18 mesi. Il ‘Duca bianco’ è morto due giorni dopo l’uscita del suo ultimo album ‘Blackstar’, in coincidenza con il suo 69esimo compleanno.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background