Neymar: “Gonzalez mi ha chiamato scimmia figlio di p…” 

Pubblicato da in data 13 Settembre 2020

Neymar: Gonzalez mi ha chiamato scimmia figlio di p...

Afp

Pubblicato il: 14/09/2020 11:38

Turbolento ritorno per Neymar nel match del Paris Saint-Germain ieri contro l’Olympique Marsiglia, con la superstar brasiliana espulsa a causa di una lite con Alvaro Gonzalez, che in seguito ha accusato di razzismo. “Mi ha chiamato ‘scimmia figlio di p…'”, scrive Neymar su Twitter commendando l’espulsione e prendendosela anche con il Var: “Cogliere la mia ‘aggressività’ è facile … ora voglio vedere l’immagine del razzista che mi chiama “mono hijo de puta. Che cosa succede? Reel mi punisci.. Cascudo vengo espulso … e loro? Che cosa succede?”.

Neymar è stato uno dei cinque giocatori espulsi dopo una rissa. Quando ha lasciato il campo ha detto: “Quello era razzismo, per questo l’ho picchiato“. Dopo la partita il giocatore brasiliano aveva scritto sempre su Twitter che “l’unico rimpianto è non aver colpito in faccia quell’idiota”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background