Ancona, ancora attivi residui focolai nei capannoni 

Pubblicato da in data 16 Settembre 2020

Ancona, ancora attivi residui focolai nei capannoni

Pubblicato il: 17/09/2020 09:08

È proseguito per tutta la notte il lavoro dei 50 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento dell’incendio che dalla notte di ieri sta interessando un’area di circa 20mila metri quadrati nella zona portuale di Ancona. Ancora attivi residui focolai all’interno dei capannoni bruciati che risultano pericolanti e difficilmente accessibili mentre è diminuita l’emissione dei fumi.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background