Di Maio all’Adn: “Ora normalizziamo stipendi parlamentari” 

Referendum, Di Maio: Ora normalizziamo stipendi parlamentari

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 21/09/2020 16:43

“Ora normalizziamo gli stipendi dei parlamentari…”. Lo dice all’Adnkronos il ministro agli Affari Esteri Luigi Di Maio, lasciando la Farnesina per raggiungere la Camera dei deputati dopo aver appreso della vittoria dei sì al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari.

Poi, su Facebook: “Quello raggiunto oggi è un risultato storico. Torniamo ad avere un Parlamento normale, con 345 poltrone e privilegi in meno. È la politica che dà un segnale ai cittadini. Senza il MoVimento 5 Stelle tutto questo non sarebbe mai successo”.