Ceccardi prevale a Stazzema, terra dell’Anagrafe Antifascista 

Pubblicato da in data 21 Settembre 2020

Ceccardi prevale a Stazzema, terra dell'Anagrafe Antifascista

Fotogramma /Ipa

Pubblicato il: 22/09/2020 18:35

A Stazzema (Lucca) ha prevalso nettamente la candidata del centrodestra Susanna Ceccardi. Nel comune che fu teatro dell’efferata strage nazista di Sant’Anna del 12 agosto 1944, dove furono uccisi 560 civili, e in cui di recente è nata l’Anagrafe Antifascista, l’europarlamentare della Lega ha registrato un successo personale con il 52,19% delle preferenze. Eugenio Giani, trionfatore alle Regionali, qui si è dovuto accontentare del 35,29%. A Stazzema, con un amministrazione comunale a guida centrosinistra che sottolinea continuamente le distanze con il leader leghista Matteo Salvini, la Lega è ora il primo partito con il 29,65%, seguita dal Pd con il 23,14%. Terzo partito è Fratelli d’Italia al 13,94%.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background