Covid, a Hong Kong restrizioni fino al primo ottobre 

Covid, a Hong Kong restrizioni fino al primo ottobre

(Afp)

Pubblicato il: 22/09/2020 09:05

Hong Kong ha prorogato al primo ottobre le restrizioni introdotte per contenere la diffusione del coronavirus. Lo ha annunciato Carrie Lam in conferenza stampa, dicendo che “come avevo previsto una settimana fa, è molto difficile allentare le nostre misure di distanziamento sociale in una settimana”. Tra le restrizioni in atto a Hong Kong c’è il limite di riunioni non superiori a quattro persone. I ristoranti potrebbero invece continuare a restare aperti fino a mezzanotte.

Brasile – Sono più di 137mila le persone che hanno perso la vita in Brasile per complicanze legate al coronavirus, 377 in più rispetto a ieri. Lo ha reso noto il ministero della Sanità brasiliano, riferendo di 137.272 decessi riconducibili al Covid-19. Sempre secondo le autorità sanitarie di Brasilia, nelle ultime 24 ore sono stati confermati 13.439 nuovi casi di coronavirus, aggiornando così a 4.558.068 il totale dei contagiati.

Messico – Sono stati superati i 700mila contagi di coronavirus in Messico, dove le autorità locali insistono sul fatto che sia rallentato il tasso di contagi. Secondo quanto riporta il ministero della Sanità messicano, nelle ultime 24 ore sono stati confermati 2.917 casi, potando il totale dei contagi a 700.580. Sono invece 73.697 le persone che hanno perso la vita per complicanze legate al’infezione, come riporta la Johns Hopkins University.

India – Nelle ultime 24 ore si sono registrati più di 75mila nuovi casi di coronavirus in India, dove oltre mille persone hanno perso la vita per complicanze legate all’infezione. Lo riferisce il ministero della Sanità di Nuova Delhi, che aggiorna a 5.562.663 il totale dei contagiati in India, 75.083 in più rispetto a ieri. Sale invece a 88.935 quello dei decessi, 1.053 nelle ultime 24 ore. Secondo le stime del ministero della Sanità, 4.497.867 persone hanno sconfitto la malattia.