Regionali Veneto, a Vo’ Euganeo Zaia sfiora l’85%  

Pubblicato da in data 21 Settembre 2020

Regionali Veneto, a Vo' Euganeo Zaia sfiora l'85%

(Fotogramma/Ipa)

Pubblicato il: 22/09/2020 09:39

A Vo’, il piccolo paese della provincia di Padova dove scoppiò uno dei primi focolai di Covid-19, il trionfo di Luca Zaia è ancora più netto. Il governatore, che in Veneto è riconfermato per il terzo mandato con il 76% dei voti, qui ha preso l’84,4%, a scrutinio chiuso. Su circa 3mila elettori l’affluenza è stata del 60,2% e 1.534 voti sono andati al ‘doge’, 671 alla sua lista, il 43,6%.

A Vo’ ci furono i primi due morti per Sars-Cov-2 in Italia e, dopo lo shock, la cittadina è diventata il simbolo della strategia veneta per contrastare l’emergenza. Nel paese sono stati fatti i primi tamponi a tappeto sui residenti, che hanno permesso di arginare i contagi e sono diventati uno studio, pubblicato anche su Nature.

Non c’è solo Vo’ a confermare il consenso assoluto per il governatore: anche nella ‘sua’ circoscrizione di Treviso – Zaia è nato a Conegliano – a risultati quasi ultimati, il presidente ha raggiunto il 79% dei consensi e la sua lista il 55,7%, battendo la media regionale.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background