Scontro Corona-Berlinguer, le scuse della Rai 

Scontro Corona-Berlinguer, le scuse della Rai

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/09/2020 19:27

La direzione di Rai Tre e la Rai “nel suo complesso presentano le proprie scuse al pubblico di Cartabianca e in special modo a quello femminile che ieri sera si è sintonizzato sul noto programma della Terza rete”. E’ quanto si legge in una nota di Viale Mazzini. “Nel corso della trasmissione – prosegue la nota – il signor Mauro Corona si è esibito in una serie di inaccettabili offese nei confronti della conduttrice. I suoi reiterati insulti costituiscono un’offesa non solo alla Dott.ssa Berlinguer ma verso le donne in genere. In tal modo il signor Corona ha violato le disposizioni normative e i principi etici volti a promuovere la parità di genere e il rispetto dell’immagine e della dignità della donna. A tali inderogabili principi è improntata la programmazione della Rai che pertanto intraprenderà tutte le azioni del caso nei confronti del sig. Corona al fine di tutelare l’immagine e la dignità culturale e professionale della conduttrice e il ruolo di servizio pubblico della Rai”, conclude la nota.

“Gallina”, “Non si permetta”: scontro Corona-Berlinguer