Armenia-Azerbaigian, ultimatum da Baku 

Pubblicato da in data 27 Settembre 2020

Armenia-Azerbaigian, ultimatum da Baku

Afp

Pubblicato il: 28/09/2020 08:25

Il ministero della Difesa dell’Azerbaigian ha lanciato un ultimatum all’Armenia, annunciando una rappresaglia che continua ad attaccare gli insediamenti civili. “Il ministero della Difesa dà l’ultimo avvertimento all’Armenia. Se necessario verranno prese adeguate misure di ritorsione”, si legge in una nota.

Ci sono morti e feriti tra la popolazione civile della regione contesa di Nagorno Karabakh, dove nelle ultime ore sono scoppiati nuovi scontri fra Armenia ed Azerbaigian. Lo ha dichiarato su Facebook il presidente di Nagorno Karabakh, Araik Arutiunian, parlando di ”decine” di militari uccisi. ”Ci sono anche decine di feriti tra la popolazione civile e anche di morti”, ha aggiunto. Almeno 16 i militari di Nagorno Karabakh che hanno perso la vita, secondo il ministero della Difesa del Nagorno Karabakh. Arutiunian ha dichiarato che l’Azerbaigian ha usato ”caccia turchi F-16” per la sua offensiva, spiegando che questi aerei militari sono arrivati nel Paese ”da un mese” con ”il pretesto di partecipare a manovre” militari.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background