Higuain, esordio da incubo in Usa: rigore sbagliato, k.o. e rissa 

Higuain, esordio da incubo in Usa: rigore sbagliato, k.o. e rissa

Pubblicato il: 28/09/2020 10:32

Rigore sbagliato, rissa e sconfitta. Inizia nel peggiore dei modi l’avventura in America di Gonzalo Higuain. Il Pipita ha debuttato con la maglia del Miami Fc nel match della Major League Soccer perso per 3-0 in casa di Philadelphia. L’attaccante argentino, ex giocatore della Juventus, al 77′ ha avuto l’opportunità per riaprire l’incontro ma ha calciato alle stelle il rigore del possibile 2-1.

Non è tutto, perché subito dopo Higuain si è scagliato contro gli avversari che esultavano per il suo errore dal dischetto, scatenando un piccolo parapiglia in area e rischiando quindi di rimediare un cartellino. Nel recupero il Miami ha reso il passivo ancora più pesante per la squadra di proprietà di David Beckham, che occupa l’ultimo posto della classifica della Eastern Conference.