Piano editoriale di Vianello in Cda, torna l’inchiesta a Rainews  

Pubblicato da in data 28 Settembre 2020

Piano editoriale di Vianello in Cda, torna l'inchiesta a Rainews

cavallo realizzato da Francesco Messina,

simbolo della Rai, installato dinanzi la sede Centrale di Roma in Viale Mazzini

Pubblicato il: 29/09/2020 19:18

Sta per tornare l’inchiesta a Rainews. Oggi, a quanto apprende l’Adnkronos, il nuovo direttore della testata, Andrea Vianello, avrebbe presentato al Cda Rai il nuovo piano editoriale del canale all news annunciando la decisione di creare un nucleo di investigazione. Insomma l‘era Morrione, con le note inchieste-scoop, ha lasciato una scia. Ed ora Vianello intende proseguire quel cammino che ha portato a galla tante questioni di peso.

Il Cda di oggi, come si era capito ieri quando non è arrivato nessun curriculum ai consiglieri, ha saltato a piè pari il punto 4 dell’ordine del giorno e cioè quello che avrebbe consentito al consiglio di esprimersi sulla proposta di nomina del nuovo direttore di Rai Fiction, guidata ad interim dall’amministratore delegato Fabrizio Salini da quando Eleonora Andreatta è andata a lavorare per Netflix. Nessun voto, quindi, ma una spiegazione sì. Sembra, a tal proposito, che l’ad abbia chiarito che alla base della scelta c’è la necessità di valutare bene quale possa essere la persona giusta per ricoprire un incarico tanto delicato come quello di direttore di Rai Fiction. Di qui l’esigenza di prendere un po’ di tempo.

Ma quanto tempo? Il prossimo Cda è programmato per il 14 ottobre e non è affatto scontato che sarà quella la data per nominare il prossimo timoniere della Fiction. E se Salini mantenesse l’interim fino a dopo il Festival di Sanremo o giù di lì? Qualcuno lo teme in Parlamento, facendo osservare che in tal caso si verificherebbe un fatto quantomeno bizzarro: al momento della presentazione e approvazione del prossimo piano fiction, Salini presenterebbe il piano a se stesso, senza contare che sarebbe inusuale nominare qualcuno a cinque mesi dalla scadenza del mandato, al netto di una possibile proroga del Cda.

(di Veronica Marino)


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background