Aggredito il legale di Berlusconi, tre arresti 

Pubblicato da in data 30 Settembre 2020

Aggredito il legale di Berlusconi, tre arresti

Foto Fotogramma

Pubblicato il: 01/10/2020 15:11

L’avvocato Piero Longo, legale di Silvio Berlusconi, è stato aggredito ieri sera sulla porta di casa sua da due donne e un uomo. Il fatto è avvenuto intorno alle 23, quando una pattuglia della sezione Volanti e personale della squadra mobile sono intervenuti per una segnalazione di un’aggressione ai danni del noto legale padovano.

Sul posto, anche attraverso la visione di immagini di videosorveglianza, gli investigatori sono arrivati a ricondurre la responsabilità del gesto a tre individui, appunto due donne e un uomo, che sono stati tratti in arresto per lesioni aggravate e posti a disposizione dell’autorità giudiziaria per la convalida dell’atto e per gli ulteriori sviluppi investigativi volti ad appurare il movente del gesto. L’avvocato, subito dopo l’aggressione, è stato trasportato al pronto soccorso dove gli sono state prestate le necessarie cure mediche per una prognosi di 20 giorni.

“Il professor avvocato Piero Longo a seguito dell’aggressione subita, è stato sottoposto agli opportuni accertamenti medici. Sono in corso tutti gli approfondimenti del caso da parte dell’Autorità giudiziaria nei confronti dei responsabili del grave episodio e saranno esperite tutte le più opportune azioni giudiziarie”, fa sapere l’avvocato Niccolò Ghedini, legale di Silvio Berlusconi insieme al collega.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background