L’ex Udeur Cusumano: “Da Di Battista valutazioni azzardate” 

Pubblicato da in data 1 Ottobre 2020

L'ex Udeur Cusumano: Da Di Battista valutazioni azzardate

Fotogramma /Ipa

Pubblicato il: 02/10/2020 12:02

“Non commento valutazioni un po’ azzardate. Posso dire però che l’Udeur è stata l’evoluzione più modesta di un grande progetto che era quella del Presidente Francesco Cossiga con l’Udr e ha rappresentato, nella sua dimensione minore, un solido sostegno al governo Prodi che, senza l’Udeur, probabilmente, non avrebbe, all’epoca, avuto la maggioranza e non avrebbe vinto le elezioni politiche. L’Udeur, come capita a tutti i partiti, partecipava alla fase di rinnovo delle pubbliche istituzioni. Lo dice, all’Adnkronos, l’ex esponente dell’Udeur, Stefano Cusumano, detto Nuccio, commentando le parole di Alessandro Di Battista. Il grillino, in un’intervista a Piazza Pulita, ha infatti accusato il Movimento di essere diventato ‘poltronaro’ come l’Udeur.

L’ex senatore precisa di non volere fare polemiche ma allo stesso tempo sottolinea “Di Battista è libero di dire quello che vuole se gli torna comodo e utile paragonare il declino dei Cinquestelle alle dimensioni piccole dell’Udeur. Non voglio entrare in una polemica inutile, lui è un leader del suo Movimento, ha una sua popolarità, e esprime un pensiero forte che fa emergere tutte le criticità del suo Movimento”, conclude.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background